Top

Con riferimento allo sciopero nazionale degli Autoferrotranvieri OOSS FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, Faisa Cisal, Ugl-Fna, per le motivazioni indicate nella comunicazione nazionale del 27 dicembre 2021, proclamato per il giorno:

venerdì 14 gennaio 2022

 

le diverse organizzazioni sindacali dei lavoratori hanno previsto 4 ore di astensione dal lavoro.

In tale giornata NON saranno garantiti i servizi di linea gestiti da LECCO TRASPORTI s.c.a r.l. nella fascia oraria:

dalle ore 17:30 alle ore 21:30

 

In ottemperanza a quanto disposto dalla delibera 18/138 della Commissione di Garanzia in materia di “informazioni all’utenza”, fermo restando che ogni lavoratore è libero di aderire o meno allo sciopero proclamato dalle OO.SS. senza alcun obbligo preventivo di avviso, le percentuali medie complessive di adesioni registrate nel corso dell’ultima astensione proclamata dalle medesime sigle a livello nazionale è stata di circa il 45% anche se non equamente suddivisa fra le varie società del Consorzio che effettuano il servizio.

Si avvisa la spettabile clientela che nelle giornate di

Venerdì 24 Dicembre 2021
e di
Venerdì 31 Dicembre 2021

il servizio di Contact Center per l’area di Bergamo e Lecco rispetterà il seguente orario:

dalle ore 8:00 alle ore 13:00;

 

nelle giornate di

Sabato 25 Dicembre 2021
Sabato 1 Gennaio 2022
Giovedì 6 Gennaio 2022

il servizio sarà sospeso.

 

Per informazioni si rimanda al https://arriva.it/

Si informa la Clientela che da giovedì 23 Dicembre 2021 sino a giovedì 6 Gennaio 2022  sarà in vigore l’orario non scolastico.

Si rammenta che i giorni 25 dicembre e 1 gennaio il servizio sarà sospeso.

Si raccomanda un’attenta visione dell’orario al pubblico.

Con riferimento allo sciopero nazionale degli Autoferrotranvieri FILT-CGIL, UILTRASPORTI, per le motivazioni indicate nella comunicazione nazionale del 06 dicembre 2021, proclamato per il giorno:

giovedì 16 dicembre 2021

le diverse organizzazioni sindacali dei lavoratori hanno previsto 24 ore di astensione dal lavoro.

In tale giornata saranno garantiti i servizi di linea gestiti dalla LECCO TRASPORTI s.c.a r.l. nelle fasce orarie:

 

servizi effettuati da ASF:                                   da inizio servizio alle ore 8:30;

dalle ore 16:30 alle ore 19:30.

 

servizi effettuati da Linee Lecco:                     dalle ore 6.30 alle ore 9:00;

dalle ore 12:00 alle ore 15:30.

 

servizi eserciti da Arriva Italia e Zani:            dalle ore 6:00 alle ore 8:29;

  dalle ore 12:00 alle ore 15:29.

 

al di fuori di tali orari le corse programmate potranno non essere garantite.

 

In ottemperanza a quanto disposto dalla delibera 18/138 della Commissione di Garanzia in materia di “informazioni all’utenza”, fermo restando che ogni lavoratore è libero di aderire o meno allo sciopero proclamato dalle OO.SS. senza alcun obbligo preventivo di avviso, le percentuali medie complessive di adesioni registrate nel corso dell’ultima astensione proclamata dalle medesime sigle a livello nazionale è stata di circa il 55% anche se non equamente suddivisa fra le varie società del Consorzio che effettuano il servizio.   

Arriva Italiacon l’entrata in vigore delle misure previste dal D.L. n. 127/2021 – Green pass nei luoghi di lavoro per lo svolgimento in sicurezza del lavoro nel settore pubblico e privato, si è attivata per realizzare le misure di controllo richieste dal Decreto. Da tali controlli è emerso un numero significativo di dipendenti non in grado di certificare il possesso del green pass.

Conseguentemente l’azienda ha posto in essere tutte le attività preventive e gli interventi possibili per evitare disservizi sul trasporto pubblico locale, che tuttavia, non escludono possibili disagi sulla regolarità del servizio.

In caso di eventuali corse soppresse o riprogrammate, per la Clientela sarà possibile consultare lo stato del servizio su una sezione dedicata dei nostri siti web territoriali al seguente indirizzo:

http://bergamo.arriva.it/disservizi 

Ci scusiamo per eventuali disagi e vi invitiamo a consultare il sito sopraelencato.

Con riferimento allo sciopero nazionale degli Autoferrotranvieri FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, UGL e FAISA, per le motivazioni indicate nella comunicazione nazionale del 17 aprile 2021, proclamato per il giorno:

martedì 1° giugno 2021

le diverse organizzazioni sindacali dei lavoratori hanno previsto 24 ore di astensione dal lavoro.

 

In tale giornata saranno garantiti i servizi di linea gestiti dalla LECCO TRASPORTI s.c.a r.l. nelle fasce orarie:

 

servizi effettuati da ASF:

 

servizi effettuati da Linee Lecco:

 

servizi eserciti da Arriva Italia e Zani:

 

al di fuori di tali orari le corse programmate potranno non essere garantite.

 

In ottemperanza a quanto disposto dalla delibera 18/138 della Commissione di Garanzia in materia di “informazioni all’utenza”, fermo restando che ogni lavoratore è libero di aderire o meno allo sciopero proclamato dalle OO.SS. senza alcun obbligo preventivo di avviso, le percentuali medie complessive di adesioni registrate nel corso dell’ultima astensione proclamata dalle medesime sigle a livello nazionale è stata di circa il 55% anche se non equamente suddivisa fra le varie società del Consorzio che effettuano il servizio.

Si comunica alla gentile clientela che dal 07 aprile 2021 sino a nuova comunicazione saranno in vigore gli orari scolastici ridotti.

In funzione delle ulteriori disposizioni che verranno emanate dalle Autorità competenti si provvederà a programmare di conseguenza il servizio, informando tempestivamente la clientela con le consuete modalità.

Si raccomanda un’attenta visione dell’orario al pubblico.