Top

Si avvisa la gentile clientela che dal prossimo mese di Novembre 2021 lo sportello al pubblico dell’Ufficio Ticketing di Lecco di Via della Pergola, 2 sarà aperto nei seguenti orari:

Si ricorda che per l’acquisto dei mensili e per le richieste di emissione di tessere di riconoscimento è possibile recarsi nelle rivendite abilitate della propria zona. In particolare, la più vicina è la rivendita REDBOOK, in Piazza della Lega Lombarda, all’interno della stazione ferroviaria di Lecco.

Per ulteriori informazioni è possibile consultare il sito www.arriva.it , sezione Bergamo-Lecco, oppure contattare il contact center unico al numero 035/289000, dalle ore 08:00 alle ore 18:00, dal lunedì al sabato.

Arriva Italiacon l’entrata in vigore delle misure previste dal D.L. n. 127/2021 – Green pass nei luoghi di lavoro per lo svolgimento in sicurezza del lavoro nel settore pubblico e privato, si è attivata per realizzare le misure di controllo richieste dal Decreto. Da tali controlli è emerso un numero significativo di dipendenti non in grado di certificare il possesso del green pass.

Conseguentemente l’azienda ha posto in essere tutte le attività preventive e gli interventi possibili per evitare disservizi sul trasporto pubblico locale, che tuttavia, non escludono possibili disagi sulla regolarità del servizio.

In caso di eventuali corse soppresse o riprogrammate, per la Clientela sarà possibile consultare lo stato del servizio su una sezione dedicata dei nostri siti web territoriali al seguente indirizzo:

http://bergamo.arriva.it/disservizi 

Ci scusiamo per eventuali disagi e vi invitiamo a consultare il sito sopraelencato.

Con riferimento allo sciopero nazionale degli Autoferrotranvieri FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, UGL e FAISA, per le motivazioni indicate nella comunicazione nazionale del 17 aprile 2021, proclamato per il giorno:

martedì 1° giugno 2021

le diverse organizzazioni sindacali dei lavoratori hanno previsto 24 ore di astensione dal lavoro.

 

In tale giornata saranno garantiti i servizi di linea gestiti dalla LECCO TRASPORTI s.c.a r.l. nelle fasce orarie:

 

servizi effettuati da ASF:

 

servizi effettuati da Linee Lecco:

 

servizi eserciti da Arriva Italia e Zani:

 

al di fuori di tali orari le corse programmate potranno non essere garantite.

 

In ottemperanza a quanto disposto dalla delibera 18/138 della Commissione di Garanzia in materia di “informazioni all’utenza”, fermo restando che ogni lavoratore è libero di aderire o meno allo sciopero proclamato dalle OO.SS. senza alcun obbligo preventivo di avviso, le percentuali medie complessive di adesioni registrate nel corso dell’ultima astensione proclamata dalle medesime sigle a livello nazionale è stata di circa il 55% anche se non equamente suddivisa fra le varie società del Consorzio che effettuano il servizio.

Si informa la Clientela che in conseguenza alle determinazioni assunte dall’Agenzia del TPL di Como, Lecco e Varese, a decorrere da martedì 13 aprile 2021 entrerà in vigore l’orario scolastico.

In considerazione del ristretto preavviso sull’attivazione del servizio l’aggiornamento degli orari esposti alle paline di fermata non potrà essere effettuato capillarmente.

 

Si raccomanda un’attenta visione dell’orario al pubblico.

Con riferimento allo sciopero nazionale degli Autoferrotranvieri FILT-CGIL, FIT-CISL, UILTRASPORTI, UGL e FAISA, per le motivazioni indicate nella comunicazione nazionale dell’11 febbraio 2021, proclamato per il giorno:

venerdì 26 marzo 2021

le diverse organizzazioni sindacali dei lavoratori hanno previsto 24 ore di astensione dal lavoro.

 

In tale giornata potranno pertanto non essere effettuate le corse dei servizi di linea gestiti dalla LECCO TRASPORTI s.c. a r.l. nelle fasce orarie:

 

servizi effettuati da ASF:  

dalle ore 8:30 alle ore 15:00

dalle ore 18:00 a termine servizio

servizi effettuati da Linee Lecco:  

da inizio servizio alle ore 6.29

dalle ore 9:31 alle ore 11:59

dalle ore 15:31 a termine servizio

 

servizi eserciti da Arriva Italia e Zani: da inizio servizio alle ore 5.59;

dalle ore 8:31 alle ore 12:29;

dalle ore 16:01 a termine servizio

 

In ottemperanza a quanto disposto dalla delibera 18/138 della Commissione di Garanzia in materia di “informazioni all’utenza”, fermo restando che ogni lavoratore è libero di aderire o meno allo sciopero proclamato dalle OO.SS. senza alcun obbligo preventivo di avviso, le percentuali medie complessive di adesioni registrate nel corso dell’ultima astensione proclamata dalle medesime sigle a livello nazionale è stata di circa il 35% anche se non equamente suddivisa fra le varie società del Consorzio che effettuano il servizio.